Alla scoperta della centrale Idroelettrica La Loggia

Il progetto nasce da una collaborazione tra Iren e il Parco del Po e della Collina Torinese e prevede una visita permette di scoprire com’ è possibile sfruttare un dislivello fluviale per la produzione di energia e, al tempo stesso, garantire il raffreddamento di un impianto termoelettrico posto a valle. La centrale Mini Hydro è un impianto che utilizza un salto molto piccolo (6 metri) per creare energia pulita. 

La cosa più spettacolare dell’impianto è la scala di risalita dei pesci: 27 bacini adiacenti dotata di un sistema di visualizzazione e controllo (fishcounter), che permette ai pesci di continuare il loro viaggio lungo il corso del fiume Po. Questo impianto è tra i più grandi in Europa e permette alla fauna ittica di compiere le naturale migrazione contribuendo alla salvaguardia di molte specie ormai in estinzione.

I visitatori potranno conoscere, attraverso lezioni frontali ed esperienze nel Parco del Po della Collina Torinese il funzionamento di un impianto idroelettrico e la produzione di energia da fonte rinnovabile in un contesto ambientale protetto.
Attraverso un incontro con le guide del Parco conosceranno la fauna che popola quel tratto di fiume scoprendo tutte le curiosità che caratterizzano i tanti animali presenti. Ogni due anni in questa centrale si celebra, con attività ludiche e visite guidate, il World Fish migration day, una giornata mondiale dedicata alla risalita dei pesci.