Gli studenti possono toccare con mano la realtà del ciclo integrato dei rifiuti, dalla selezione al recupero di materia ed energia, direttamente negli impianti di trattamento e gestione; da alcuni mesi,l inoltre Iren apre alle visite anche i suoi centri di raccolta rifiuti.

 

Per motivi di sicurezza o di complessità didattica, la visita ad alcuni impianti è riservata agli studenti delle scuole secondarie.

 

La visita è gratuita, mentre il trasporto degli alunni presso gli impianti da visitare è a carico della scuola.

 

Piccole attenzione per una corretta visita